Senti? C’è nell’ampio respiro
di questa veduta aerea
l’indistinto destino di due mari
di due terre, quelle amare
ciascuna nel diramare sé stessa
giganteggia di sale, di pietra, di sole
nell’essere ora dell’altra
il suo reciproco, la sua prole
nel cerchio terrestre s’incornicia la vista
s’infittisce di tanto quella sua vita.
Explicit.

 

Agostino Peloso, Andria agosto 2017

Immagine di Giovanni Bubici – vista da Castel del Monte, Andria (BT)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...