– Ottobre –

Osservo l’allungo dei rigagnoli sul vetro
la mappa d’un ritorno si dirama:
va affrescandosi l’autunno
riemerge con le piene dolci d’amaranto
il paesaggio si fa ombra
e poco a poco si disperde
la candida esattezza dei profili
si sperde la certezza
profonda è la bellezza
confondersi dei tratti
quella mite mescolanza
d’un elemento nell’altro
la rossa e ondivaga stagione si fa forte
e la vita a lei concorde.

Agostino Peloso, Roma ottobre 2016

2 pensieri su “Ottobre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...